INEA - Archivio Digitale >
INEA, Istituto nazionale di economia agraria >
1) Ambiti di ricerca 2013- >
Sviluppo rurale >
Progetto "Rete rurale nazionale. 03c, Integrazione delle politiche di sviluppo rurale con la PAC >
Pubblicazioni >

Please use this identifier to cite or link to this item: http://dspace.inea.it/handle/inea/940

Titolo: Il sistema degli aiuti accoppiati della PAC. L'applicazione dell'articolo 68 del Reg. (CE) n. 73/2009 in alcuni paesi UE
Autore: INEA
Rete rurale nazionale 2007-2013
Italia. Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali. Direzione generale della competitività per lo sviluppo rurale
Osservatorio sulle politiche agricole dell'Unione europea
Pupo D'Andrea, Maria Rosaria
Mazzocchi, Giampiero
Coronas, Maria Grazia
Gaudio, Franco
Castellotti, Tatiana
Benos, Theo
Pierangeli, Fabio
Bodini, Antonella
Issue Date: 2014
Abstract: Il sostegno al settore agricolo garantito dalla PAC sta assumendo sempre più il carattere di un aiuto disaccoppiato dalla produzione. Tale processo si trova ora in una fase di ulteriore consolidamento grazie alla riforma 2014-2020 e all’obbligo della regionalizzazione che contribuirà a garantire un aiuto sempre più uniforme sul territorio. Tuttavia, l’approccio dell’aiuto accoppiato non è stato abbandonato del tutto, ma limitato, a partire dalla riforma Fischler del 2003, a un sostegno selettivo teso a soddisfare un’ampia gamma di “bisogni” lasciando agli Stati membri una buona dose di flessibilità per adattare l’aiuto alle specificità nazionali. L’Italia ha utilizzato le possibilità messe a disposizione dall’articolo 68 del Regolamento (CE) n. 73/2009 per allentare il vincolo del disaccoppiamento e garantire una quota di sostegno più o meno accoppiato alla produzione in favore di aree o produzioni particolarmente vulnerabili e bisognose di aiuti ad hoc che ne garantissero la sopravvivenza. Anche la riforma della PAC che entrerà a pieno regime nel 2015 prevede la possibilità di concedere un aiuto accoppiato facoltativo in favore di settore e/o territori che rivestono una particolare importanza per ragioni economiche, sociali o ambientali e che si trovano in difficoltà. Il presente volume intende focalizzare l’attenzione sulle finalità, l’applicazione e l’evoluzione dell’articolo 68 in Italia e nell’UE, mettendo in luce i punti di forza e di debolezza dello strumento e della sua implementazione nel nostro Paese, per offrire ai decisori pubblici alcuni spunti di riflessione e una buona base di conoscenza per le scelte da compiere in relazione al nuovo regime di aiuto accoppiato facoltativo previsto dall’attuale fase di riforma. L’INEA, di concerto con le Istituzioni coinvolte, partecipa attivamente alla definizione dell’applicazione nazionale della PAC, offrendo un contributo di analisi a supporto del processo decisionale.
URI: http://dspace.inea.it/handle/inea/940
Appears in Collections:Rete rurale nazionale 2007-2013
RRN Monografie
L'agricoltura a beneficio di tutti
Pubblicazioni

Files in This Item:

File Description SizeFormat
Sistema_aiuti_accopp_PAC_PupoDAndrea.pdf4,82 MBAdobe PDFThumbnail
View/Open


This item is protected by original copyright

View Statistics

Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.

 

ADInea è un servizio dell'Istituto Nazionale Di Economia Agraria | Via Nomentana 41 00161 Roma
Powered by DSpace versione 3.2 - Feedback
Tutti i diritti sono riservati