INEA - Archivio Digitale >
INEA, Istituto nazionale di economia agraria >
Periodici >
Italian agriculture in figures ... >

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://dspace.inea.it/handle/inea/1120

Titolo: Italian agriculture in figures. 1997, (9th ed.)
Autore: INEA
Italia. Ministero per le politiche agricole
Blasi, Giuseppe
Giordani, Roberto
Henke, Roberto
Massoli, Bruno
Pupo D'Andrea, Maria Rosaria
Sardone, Roberta
Zezza, Annalisa
Bonati, Guido
Data: 1997
Editore: INEA
Abstract: This year’s booklet on the food and agriculture sector published by the National Institute of Agricultural Economics testifies to the important part played by this sector in the Italian economy, not only in terms of value added, employment and foreign trade, but also in its unique and vital contribution to the conservation of the environment and to the enhancement of rural areas and the quality of food. A large section of this booklet is dedicated to the application of European Union policies in Italy, especially structural and rural development policies. These are of considerable topical interest and importance, as this is a crucial time for the common agricultural policy and a period of great change for national agricultural poliçy. The recent statement issued by the European Commission “Agenda 2000” confirms, in fact, the community’s intention of reinforcing and broadening the reform process begun in 1992 by extending the direct aid system to other sectors and by developing a coherent rural development policy.
L'opuscolo informativo sul settore agroalimentare fornisce informazioni sul ruolo che esso riveste nell’economia nazionala. Ciô, non solo in termini di valore aggiunto, Occupazione, scambi con l’estero, ma anche come determinante ed insostituibile contributo alla salvaguardia dell’ambiente, alla valorizzazione delle aree rurali e della qualità degli alimenti. Un ‘ampia sezione viene dedicata all’applicazione in Italia delle politiche comunitarie e, in particolare, delle politiche strutturali e di sviluppo rurale. Si tratta di elementi di notevole interesse ed attualità Ia cui conoscenza appare di grandeimportanza in un momento molto delicato per la politica agricola comunitaria e di forte innovazione di quella nazionale. La recente comunicazione della Commissione europea “Agenda 2000” conferma, infatti, la volontà di approfondire ed ampliare ii processo di riforma avviato nel 1992, estendendo anche ad altri settori il sistema di intervento basato su aiuti diretti e sviluppando una politica di sviluppo rurale coerente.
URI: http://dspace.inea.it/handle/inea/1120
È visualizzato nelle collezioni:Italian agriculture in figures ...
Pubblicazioni

File in questo documento:

File Descrizione DimensioniFormato
SE5-1398.pdf10,88 MBAdobe PDFMiniatura
Visualizza/apri


Questo documento è protetto dal copyright originale

Statistiche

Tutti i documenti archiviati in DSpace sono protetti da copyright. Tutti i diritti riservati.

 

ADInea è un servizio dell'Istituto Nazionale Di Economia Agraria | Via Nomentana 41 00161 Roma
Powered by DSpace versione 3.2 - Feedback
Tutti i diritti sono riservati